Abraham: “La Roma non vinceva da anni, vogliamo ripeterci nel 2023”

ROMA – “Questo potrebbe essere l’anno migliore della mia vita, quindi voglio che diventi realtà. Sarebbe bellissimo vincere qualcosa anche quest’anno con la Roma, poi ci sarà la nascita di mio figlio, chissà cosa riserverà il futuro“. Lo ha detto Tammy Abraham, attaccante della Roma, in una lunga intervista al portale inglese Swm Exclusive.

Serie A, gol più assist: chi è il migliore nel 2022 (nella top 10 c’è un giocatore della Juve)

Guarda la gallery

Serie A, gol più assist: chi è il migliore nel 2022 (nella top 10 c’è un giocatore della Juve)

Abraham ricorda la Conference League con la Roma

Vincere un trofeo europeo al primo anno con la Roma è stato incredibile – aggiunge, tornando sulla Conference League dello scorso anno –. A essere onesti, non credo che qualcuno se lo aspettasse. Non vincevano un trofeo da molti anni e molte persone non credevano che fosse possibile“. Per questo accettare la Roma “si è rivelato fantastico – conclude Abraham –. Certo, ho dovuto adattarmi rapidamente e a volte mi manca sentire la lingua inglese, ma qui è il posto giusto per me. Penso che fosse il momento giusto per andare via dall’Inghilterra, ero pronto per fare il passo successivo nella mia carriera“.

Fuochi d’artificio di tutta Roma: ecco il video di Abraham

Guarda il video

Fuochi d’artificio di tutta Roma: ecco il video di Abraham

Precedente Fiorentina, ufficiale Sirigu: svelata la formula dell'affare Successivo Mourinho a vedere la Primavera con i "bambini". E i tifosi sui social impazziscono FOTO

Lascia un commento