Abraham in panchina per Roma-Sassuolo: rientro sempre più vicino

A sorpresa, Tammy Abraham sarà in panchina all’Olimpico per la sfida tra Roma e Sassuolo. Sono passati ormai 9 mesi dalla sfida contro la Spezia, durante la quale l’attaccante inglese lasciò il campo dopo una torsione innaturale del ginocchio, con diagnosi della rottura del legamento crociato anteriore. Dopo l’operazione e un lunghissimo periodo di recupero, Abraham è sempre più vicino a tornare in campo.

Abraham, convocazione “simbolica” in Roma-Sassuolo

L’attaccante è nell’ultima fase del suo percorso di recupero, e per questo motivo è arrivata la convocazione “simbolica” di De Rossi, che lo farà sedere in panchina per la sfida contro il Sassuolo. Il rientro di Abraham offrirà una diversa soluzione tattica a De Rossi, con la tanto attesa coppia con Lukaku che potrebbe diventare realtà nelle prossime partite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Crisi Palermo, Tedino: "Guardate il Cittadella, cambiare non è sempre la soluzione" Successivo Theo Hernandez, esultanza polemica dopo il gol: il gesto gli costa caro

Lascia un commento