Abidal, il divorzio e il caso Hamraoui: “Merito questa umiliazione”

LIONE (Francia) – Caos per Eric Abidal, ex difensore di Lione e Barcellona, travolto da un vero e proprio polverone negli ultimi giorni. La moglie Hayet, infatti, dopo aver scoperto una relazione con Kheira Hamraoui, stella del Psg femminile, aggredita e pestata da due uomini incappucciati la sera del 4 novembre scorso, ha chiesto il divorzio. Disperato l’ex calciatore francese che sui social si è lanciato in una lunga richiesta di perdono: “Perdonami, qualsiasi sarà la tua decisione tu resterai nei miei occhi la donna della mia vita e soprattutto la madre dei nostri splendidi bambini. Merito questa umiliaizone anche se mi sta uccidendo. Spero tu possa perdonarmi un giorno”. Secondo alcuni media la signora Abidal sarebbe sospettata di aver progettato l’aggressione nei confronti di Hamraoui, aveva scritto su Instagram: “Si concede il perdono finché qualcosa non crolla, non si prova più nulla, né perdono né rabbia, solo voglia di voltare pagina e pensare ad altro”.

Precedente Calciomercato Serie C, Vis Pesaro: l'ex Roma Astrologo fino al 2025 Successivo Osimhen, dall'entourage: "Napoli e Nigeria pregano per lui"

Lascia un commento