A tutto Caputo: “Io e Quaglia contro Osimhen? Lui una potenza, ma ce la giochiamo”

La punta lo scorso anno gelò gli azzurri col Sassuolo: “L’intesa con Fabio può solo migliorare e l’età aiuta. D’Aversa punta sull’equilibrio: ce la giochiamo”

Dal nostro inviato Filippo Grimaldi

23 settembre – Bogliasco (GE)

Come non ricordare un giorno così? “Una partita pazzesca”, ricorda oggi Francesco Caputo parlando di quel Sassuolo-Napoli del 3 marzo scorso, dove lui segnò la rete decisiva per il pareggio emiliano su rigore al 95′.

Precedente Inzaghi, i segreti della partenza sprint: finora meglio di quella di Conte Successivo Probabili formazioni Sampdoria Napoli/ Quote, Quagliarella-Caputo davanti? (Serie A)

Lascia un commento