A 28 anni già in panchina. Chi è Will Still, l’allenatore più giovane di sempre

Il 19 gennaio ha preso il posto di Hernan Losada sulla panchina del Beerschot di Anversa. Nessuno come lui nei primi 15 campionati europei

Più giovane di Villas Boas e Nagelsmann al debutto, di Howe o Diego Martinez. È William Still, da 10 giorni tecnico del Beerschot di Anversa, Belgio, a soli 28 anni e 3 mesi. Il ragazzo prodigio di origini inglesi, ma nato a Eigenbrakel, nel Brabante Vallone, ha battuto per precocità anche il tedesco Julian che all’Hoffenheim nel 2016 esordì in Bundesliga a 28 anni e mezzo.

Precedente Lecce, parla Rodriguez: “Qui dal Real con gli insegnamenti di Raul” Successivo Un febbraio infuocato per le big: il prossimo mese è decisivo

Lascia un commento