2024, calendario di un anno di sport, ben 1400 eventi, in testa le Olimpiadi di Parigi e gli Europei di calcio

Un anno di sport, dodici mesi da vivere tutto d’un fiato. Il 2024 è un anno speciale, ricco di avvenimenti ,almeno 1.400 (dati OA Sport), Olimpiadi di Parigi in testa.

E poi serie A, Coppe Europee, il Sei Nazioni di rugby, gli Europei di calcio, la Formula Uno e la MotoGP, il grande tennis, le classiche di ciclismo e i tre grandi Giri nel 2024. Fino ai “bolidi”del mare con l’America’sCup, nel 2024 sesta sfida di Luna Rossa per battere i kiwi; mai nessuno, in 172 anni di regate, aveva mai combattuto tanto.

Lo farà quest’anno la squadra inventata da Patrizio Bertelli e affidata allo skipper Max Sirena. Vediamo gli eventi principali,mese dopo mese.

GENNAIO – Inizio alla grande con calcio e tennis in copertina.  Football internazionale con le due Coppe continentali (Asia,Africa) e gli Australian Open sul cemento di Melbourne, regno di Djokovic.

FEBBRAIO –  Parte il Sei Nazioni, ci sono in Qatar i mondiali di nuoto e l’Italia avrà un contingente di 30 atleti; l’11 febbraio va in scena il Superbowl, l’evento più atteso dello Sport americano. Match di football in mondovisione. Torna la Champions league, fase finale ( in gara ancora Inter, Napoli e Lazio) e a metà mese la Final Eight di Coppa Italia ( basket.

MARZO – Atletica con i campionati del Mondo indoor e il debutto della MotoGP, al via il 10 marzo in Qatar; e la Formula1 al via il 2 marzo in Bahrain.

APRILE – È il mese del grande ciclismo iniziato a marzo con la San Remo e il Giro delle Fiandre. In aprile 2 classiche monumento: Parigi-Roubaix (7) e la Liegi (21). L’ultima delle 5 classiche si correrà il 12 ottobre ( Giro di Lombardia).

MAGGIO – È il mese del Giro d’Italia (4-26), occhi puntati sullo sloveno Pogacar che punta alla doppietta consecutiva Giro-Tour che manca da Pantani (1998). Ma maggio e’ anche il mese degli internazionali d’Italia ( tennis).

GIUGNO – In Germania si giocano i campionati europei di calcio dal 14 giugno. La nazionale di Spalletti cercherà di difendere il titolo ottenuto nel 2020. Ma tre altri eventi sono in copertina: Finale Champions League (1), MotoGP al Mugello (2). È il 26 a Parigi comincia sulla terra rossa il secondo Slam ( Roland Garros).

LUGLIO – Mese importantissimo: Olimpiadi a Parigi dal 26. A Wimbledon si gioca lo Slam più ambito sul verde dell’erba londinese. Il 21 si conclude a Parigi il Tour de France, la più prestigiosa Corsa a Tappe del ciclismo.

AGOSTO – Occhi puntati sull’ultimo Slam dell’anno. Sul cemento di New York vanno in scena gli US Open.

SETTEMBRE – Apertura col botto: l’1 settembre si corre il GP Monza, regno della Ferrari. L’8 settembre va in scena la MotoGP a Misano. Il mese si conclude con i mondiali di ciclismo in Svizzera. Due settimane dopo la conclusione della Vuelta di Spagna.

OTTOBRE – Ciclismo ancora dominante. Il 12 si corre il Giro di Lombardia, la Classica che chiude la stagione ciclistica.

NOVEMBRE – Due appuntamenti di rilievo: le Finals di tennis a Torino ( si sfidano i primi 8 del Ranking ATP ) e il 17 a Valencia si corre l’ultima gara del Moto Mondiale.

DICEMBRE – Negli Emirati Arabi Uniti si chiude il campionato di Formula 1 ad Abu Dhabi.

Precedente Lautaro, gol numero 16 nel girone d'andata. Meglio di lui con l'Inter solo Icardi Successivo Serie A, 19ª giornata: probabili formazioni