20 milioni persi, furia Zhang: cacciati i colpevoli

Ultimissime notizie per quanto riguarda l’Inter e quello che può accadere in casa nerazzurra con la situazione di Simone Inzaghi ancora tutta da chiarire.

Rischia e non poco la società nerazzurra in vista dei prossimi anni, perché quello che è accaduto nelle ultime partite di stagione ora fanno tornare la società a riflettere per la strategia da trovare in vista dei prossimi anni. Ora c’è la seria possibilità che tutto possa accadere da un momento all’altro per andare a gettare le basi per la prossima stagione e il futuro. Perché economicamente non vive per niente un buon periodo l’Inter e per questo motivo la società non ha preso bene con Inzaghi e la squadra l’eliminazione agli Ottavi di Champions League. Una situazione difficile che ora potrebbe seriamente portare ad un cambiamento immediato in vista dei prossimi anni.

Inzaghi in dubbio per il futuro dell'Inter dopo l'eliminazione in Champions League
Inzaghi in dubbio per il futuro dell’Inter dopo l’eliminazione in Champions League – CalcioNow (La Presse)

Infatti, c’è la sera possibilità che la società possa andare ad avviare un progetto con altre figure, andando a sostituire quelle che ci sono attualmente che hanno deluso. Perché quanto si è visto non è piaciuto al club e in particolare al presidente Zhang che ha perso 20 milioni dal mancato passaggio turno di Champions che ora per l’Inter può essere un altro danno importante a livello economico visto quello che sta vivendo la società da diversi anni e le scadenze che ci sono in questi prossimi mesi da dover affrontare.

Inter: futuro Inzaghi e squadra da decidere

Simone Inzaghi con l’Inter ha un contratto in scadenza 2025 e si dovrà capire che tipo di scelta sarà fatta in vista della prossima stagione. Perché ci sono diverse opzioni: separarsi con un anno d’anticipo, continuare il prossimo anno andando a scadenza con l’allenatore o rinnovare per affrontare il prossimo anno con più tranquillità. Una scelta dovrà fare anche l’allenatore per capire se è arrivato alla fine di un ciclo o no.

Inter Inzaghi
Napoli Inter formazioni Champions Mazzarri Inzaghi (LaPresse) – 21112023

Intanto, c’è la seria possibilità che Zhang possa intervenire e cacciare alcuni colpevoli del mancato passaggio turno di Champions League che gli sono costati 20 milioni di euro persi. Il presidente è rimasto deluso da alcune figure e su tutti ci sono Arnautovic e Sanchez che hanno sbagliato tanto tra andata e ritorno con l’Atletico.

Una riflessione verrà fatta anche sull’allenatore per capire se ci sono le basi per continuare ancora insieme il prossimo anno. Il progetto dell’Inter e di Inzaghi è ancora tutto da chiarire.

L’articolo 20 milioni persi, furia Zhang: cacciati i colpevoli proviene da CalcioNow.

Precedente Serie A, aggredito in strada: insulti davanti al figlio Successivo Monza, si chiude un'era: la famiglia Berlusconi esce dal mondo del calcio